Chi Sono

0

Nata a Roma il 18 Settembre 1983, amo il cinema dall’età di 5 anni quando ho cominciato a rubare la telecamera di mio padre per riprendere alcuni momenti della giornata ed improvvisare spettacoli teatrali nel cortile del palazzo in cui sono cresciuta. Ricordo la ricerca del VHS vuoto o sacrificabile, sul quale poter registrare, e i quaderni con appunti e scalette per organizzare dei veri e propri show, dal canto al ballo e recitazione. Sempre rigorosamente dietro le quinte sono stata affascinata dal making of di un film e dalla magia della settima arte come “fabbrica dei sogni” e intorno a questa passione ho costruito la mia vita professionale. Dopo il liceo classico infatti mi sono iscritta al DAMS di RomaTre dove ho conseguito la Laurea in Storia e Critica del Cinema con la tesi “Il Mito del Viaggio nel Cinema Americano Contemporaneo“, argomento che denuncia un’altra mia grande passione: viaggiare.

Steven Spielberg mi ha fatto innamorare del cinema in un primo momento, con un passaggio sulla bicicletta di E.T. – L’Extraterrestre, incontri ravvicinati del terzo tipo, e le coinvolgenti avventure al fianco di Indiana Jones. Ho consumato la copia in VHS di La Storia Infinita di Wolfgang Petersen e, come gran parte della mia generazione, quella dei Goonies di Richard Donner e della trilogia di Ritorno al Futuro di Robert Zemeckis. Sotto il segno dell’indimenticabile cinema anni ’80 mi sono data da fare per approfondire sempre di più la mia conoscenza della settima arte: sono stata volontaria su alcuni set di produzioni italiane, ho fatto uno stage come ufficio stampa per il Festival del cinema di Roma, ho lavorato come Assistente di studio e di produzione per Comingsoon Television, mentre facevo la gavetta come giornalista per varie riviste di settore scrivendo recensioni e articoli a tema cinema e seguendo anteprime, conferenze stampa ed eventi simili.

Nonostante il mio sogno all’inizio fosse quello di diventare regista cinematografica, l’esperienza come critica cinematografica e giornalista, insieme alla mia passione per la scrittura, mi hanno fatto capire che la strada giusta era quella di vivere il cinema da questo punto di vista. Così, dopo una serie di esperienze interessanti e formative, oggi sono giornalista freelance di cinema e cultura e collaboro con varie riviste come Movieplayer, Il Fatto Quotidiano, WIRED, GQ Italia, Donna Moderna, iVID, Cultura e Culture e sono Capo Redattore del magazine online NewsCinema (www.newscinema.it).