Eva Green, 5 cose che non sai sulla nuova musa di Tim Burton

0 Eva Green

Pubblicato su GQ Italia

Sguardo ipnotico e bellezza classica, Eva Green conquista fin dagli esordi con una sensualità naturale e una recitazione intensa ed emotivamente travolgente. Sono passati oltre dieci anni dal suo ‘battesimo’ sul grande schermo con The Dreamers – I Sognatori, film controverso di Bernardo Bertolucci in cui l’attrice faceva impazzire Michael Pitt e Louis Garrel nei panni di una giovane studentessa americana nella Parigi del ’68. E pensare che i genitori le avevano sconsigliato di firmare il contratto, temendo un destino simile a quello di Maria Schneider, indimenticabile protagonista al fianco di Marlon Brando nel cult Ultimo Tango a Parigi.

LE BASI
Nata a Parigi nel 1980 ha studiato recitazione alla Saint Paul Drama School per tre anni, prima di raggiungere la Tisch School of Arts di New York dove si è messa alla prova anche nella tecnica della regia. I genitori l’hanno spinta ad affrontare la carriera di attrice per renderla più socievole ed estroversa. La sua “bellezza indecente” secondo la critica internazionale le ha aperto le porte per una carriera ricca di opportunità e ruoli diversi, molti dei quali accomunati da una certa carica erotica. Dalla bond girl di Casinò Royale all’ammaliante Sibilla di Gerusalemme nel film Le Crociate di Ridley Scott, fino alla crudele Ava Lord di Sin City, Eva Green ha interpretato diversi ruoli di femme fatale. I suoi grandi occhi azzurri sanno essere dolci e intriganti, ma all’occorrenza anche pericolosamente minacciosi.

Eva Green in Miss Peregrine

Eva Green in Miss Peregrine

NON TUTTI SANNO CHE EVA GREEN…

1. Ha una sorella gemella
Eva Green è di due minuti più grande della sorella gemella Joy (Johanne), ma sono eterozigote e quindi non identiche. “Joy ed io non potremmo essere più diverse – ha dichiarato l’attrice tempo fa – lei non ha mai avuto alcun interesse per la recitazione, questa cosa è stata positiva per noi perché altrimenti saremmo potute diventare molto competitive. Prima litigavamo spesso ma ora le cose vanno molto meglio. Joy tiene persino tutti i ritagli di giornale che parlano di me“. La sorella gemella infatti ha studiato economia e ora vive in Normandia con il marito, un conte italiano.

2. Colleziona insetti
Essere tanto desiderata ha i suoi vantaggi, ma non lascia molto spazio per la vita privata. Fortunatamente però Eva è follemente innamorata del suo border terrier Griffin che, in un’intervista ha scherzosamente chiamato suo “marito”. Oltre alla passione per gli amici a quattro zampe, tuttavia, è amante degli animali in generale. Infatti ha confessato di collezionare anche insetti, tra cui una tarantola che ha catturato lei stessa.

3. Non le piace guardarsi sul grande schermo
Spesso si pensa che gli attori entrino nel mondo dello spettacolo per il piacere narcisistico di guardare se stessi sullo schermo, ma in realtà non è sempre così. “Forse è una forma di narcisismo in senso negativo. Non riesco a rivedermi. Per esempio alcuni attori quando girano un film vanno subito al monitor per controllare come è venuta una scena. Io non ci riesco e dovrei imparare a farlo. Forse un giorno” ha confessato.

Eva Green in Sin City

Eva Green in Sin City

4. Ama suonare la musica classica
Eva Green ha studiato pianoforte e flauto a scuola e le piace molto suonare qualche brano di musica classica appena ne ha l’occasione.

5. Non fa l’attrice per soldi e il suo idolo è Isabelle Ajani
Anche se non le mancano le proposte per i blockbuster e i film ad alto budget, l’attrice ha sempre accettato anche ruoli in film più indipendenti. Basti pensare a Franklyn, Cracks e Womb. “E‘ un bene per l’anima fare questi film, mi sento male se devo fare qualcosa per soldi. Mi manca il respiro. E non sono orgogliosa di me stessa” ha dichiarato al The Guardian durante un’intervista nel 2010. Quando ha visto per la prima voltaAdele H. – Una Storia d’amore, film del 1975 di Francois Truffaut, è rimasta colpita dalla protagonista Isabelle Ajanie ha capito di voler dedicare la sua vita alla recitazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: